Regolamento

REGOLAMENTO TURISTICO

La consegna degli alloggi, puliti ed in ordine, avverrà tra le ore 17.00 e le ore 20.00 del giorno d'arrivo e gli stessi dovranno essere lasciati liberi non oltre le ore 10.00 del giorno di partenza. Qualora il cliente si trovasse nell'impossibilità di occupare l'appartamento entro la data e l'ora prevista in contratto, è tenuto a segnalare il suo ritardo alla direzione, al fine di concordare nuove modalità di consegna.

Il cliente è tenuto ad avere la massima cura dell'immobile affidatogli, dell'arredamento e di tutte le dotazioni e di far presente alla direzione eventuali mancanze o rotture entro le 24 ore dall'occupazione dell'alloggio, al fine di evitare che possa esserne, in seguito, ritenuto responsabile, pagando eventuali danni.
Il cliente risponde, al prezzo di costo, per eventuali mancanze o rotture verificatesi presso gli appartamenti.
Il giorno precedente a quello di ogni partenza la direzione effettuerà un controllo tra le ore 18.00 e le ore 19.00 per gli appartamenti.

Il cliente e gli occupanti dell'appartamento sono tenuti a non lasciare incustoditi denaro ed o altri oggetti di valore.

E' fatto divieto assoluto che gli immobili siano occupati da persone diverse da quelle dichiarate nel contratto. Eventuali eccezioni dovranno essere concordate preventivamente con la direzione per i necessari adempimenti di Legge. La violazione, anche occasionale, di questo impegno comporterà la risoluzione del contratto.
La sublocazione è espressamente vietata.
Saranno ammesse visite occasionali e in ogni caso senza alcun pernottamento, salvo diversi accordi tra il cliente e il benestare della direzione.

In caso di biancheria noleggiata il cambio avviene settimanalmente. Allo scadere della settimana il cliente è pregato di riporre la biancheria usata nell’apposita busta che assieme alla ricevuta, consegnata al momento del noleggio, dovrà essere riconsegnata presso i nostri uffici che provvederanno al cambio.
Il cliente risponde al prezzo di costo per eventuali danni ho mancanza di biancheria.
La biancheria noleggiata non può essere in alcun modo usata per la spiaggia.

L’acqua in Sardegna è preziosa! Non sprecatela lavando le macchine, severamente vietato dal regolamento condominiale e comunale.

In caso di sbrinamento del frigorifero portate la manopola dei comandi sullo zero, non usare “coltelli” o altro, causa di danneggiamento dello stesso. I costi riparazione (Vs carico) sono elevati.

E’ vietato accendere fuochi o usare barbecue/piastre.

Si prega di non gettare negli scarichi materie ingombranti ed in particolare cotone idrofilo, assorbenti, carta da cucina ecc.  Non occupare gli spazi condominiali con oggetti o lasciare in deposito spazzatura.

Alla partenza ogni cosa dovrà essere lasciata nell’ordine e nella condizione in cui è stata trovata evitando di lasciare piatti e stoviglie sporche.

Onde consentire il riposo dei vicini, è vietato fare schiamazzi, tenere radio o televisioni ecc. ad alto volume in particolar modo dalle h. 24:00 alle h. 9:00 e dalle h. 14:00 alle h. 16:00.

BUONE VACANZE!